martedì 11 dicembre 2007

Bufale:La bambina leucemica

Da molto tempo non ricevevo più catene, chi mi conosce evita accuratamente di inviarmele perchè stronco i loro buoni propositi dimostrando che si tratta di bufale e che stanno facendo il gioco di chi fa "raccolta" di indirizzi e-mail. E' stata quindi una sorpresa quando sabato ho trovato questa nella casella:
Vi prego fatela girare, non costa nulla ed e' un aiuto enorme !!!
Mar. A. Marco BIANCHI
Comando Generale della Guardia di Finanza
IV Reparto - Ufficio Infrastrutture
Viale XXI Aprile, 51 = 00162 ROMA =
Telefono: 06/44223683
e-mail: Bianchi.Marco@gdf.it
Se la cestinerete davvero non avete cuore.
Salve, sono un padre di 29 anni. Io e mia moglie abbiamo avuto una vita
meravigliosa.
Dio ci ha voluto benedire con una bellissima bambina.
Il nome di nostra figlia è Rachele. Ed ha 10 anni. Poco tempo fa i dottori
hanno rilevato un cancro al cervello e nel suo piccolo corpo.
C'è una sola via per salvarla è operare.
Purtroppo, noi non abbiamo denaro sufficiente per far fronte al costo. AOL e
ZDNET hanno acconsentito per aiutarci.
L'unico modo con il quale loro possono aiutarci è questo: Io invio questa
email a voi e voi inviatela ad altre persone. AOL rileverà la traccia di
questa e-mail e calcolerà quante persone la riceveranno.
Ogni persona che aprirà questa e-mail e la invierà ad altre persone ci
donerà 32 centesimi.
Per favore aiutateci
Con sincerità George Arlington Barbara Varano Laboratorio di Virologia
Istituto Superiore di Sanità V.le Regina Elena 299 00161 Roma, Italy
Tel 39-06-49903170 Fax 39-06-49387184
Dr Fabrizio Bianchi 1° Ricercatore CNR Sezione Epidemiologia Istituto di
Fisiologia Clinica Consiglio Nazionale delle Ricerche Area di Ricerca di San
Cataldo Via Moruzzi,1 - 56127 PISA (Italy) phone: +39-(0)50-3152100/1
fax: +39-(0)50-3152095 Massimiliano Giangaré cell. 328 9583457

Prof. Ettore Cardarelli Università degli studi di Roma 'La Sapienza'
Via Eudossiana 18 00184 Roma

Naturalmente ho cercato subito informazioni e, come sempre, la mia fonte è stata Paolo Attivissimo. A questo link:
http://attivissimo.blogspot.com/2007/11/antibufala-classic-lappello-di-george.html
si trovano tutte le informazioni utili per comprendere che si tratta della solita bufala.
Concludo come sempre col consiglio di non aprire nemmeno queste mail e di cestinarle.

1 commento:

LtWorf ha detto...

Ma noooo! Si risponde linkando l'eventuale articolo di Paolo Attivissimo che indaga sulla catena (e solitamente finisce che è una bufala)